11 luglio 2020
Aggiornato 23:00
Lo riferisce la stessa banca elvetica in una nota

Sergio Marchionne non si ricandiderà per CDA UBS

Marchionne siede nel board come senior independent director. Analoga decisione presa da Peter Voser

GINEVRA - Sergio Marchionne non si ricandiderà nel consiglio d'amministrazione di Ubs in vista dell'assemblea generale prevista per il 14 aprile 2010. Lo riferisce la stessa banca elvetica in una nota. Analoga decisione è stata presa anche da Peter Voser, ad di Royal Dutch Shell. Marchionne siede nel board come senior independent director.

Alla base della decisione, sia per il top manager italo canadese, sia per Voser, viene citata l'intenzione di «focalizzarsi sulle loro impegnative posizioni manageriali». Marchionen attualmente è amministratore delegato della Fiat e della Fiat Group Automobiles, oltre che della Chrysler ed è chairman della Cnh Case New Holland.