18 giugno 2021
Aggiornato 17:30
In vigore per più di un milione e 300mila dipendenti

Contratto statali: approvazione della Corte dei Conti

Sono stati approvati oggi dalla Corte dei Conti i contratti nazionali di lavoro dei comparti Ministeri e Scuola. Lunedì sarà certificato quello del comparto Agenzie fiscali

Sono stati approvati oggi dalla Corte dei Conti i contratti nazionali di lavoro dei comparti Ministeri e Scuola. Lunedì sarà certificato quello del comparto Agenzie fiscali. Con questo ultimo passaggio la procedura si è definitivamente chiusa e i contratti, che riguardano più di un milione 300mila dipendenti, entrano pertanto in vigore a tutti gli effetti.

Il Ministro per la Pubblica Amministrazione e l'Innovazione Renato Brunetta dichiara: «Come avevo annunciato lo scorso 30 ottobre dopo la firma del protocollo con le organizzazioni sindacali, il mio obiettivo era quello di chiudere rapidamente tutti i contratti di lavoro, quantomeno quelli riferiti al settore Stato di mia stretta competenza. Il risultato è stato conseguito venti giorni dopo l'approvazione della Finanziaria, che ha di fatto messo a disposizione le risorse finanziarie necessarie. Ringrazio l'ARAN per l'impegno profuso nelle trattative. Ora aspetto risposte dalle Regioni e dagli Enti locali affinché anche i contratti di loro competenza, compreso quello del comparto Sanità, siano chiusi nel più breve tempo possibile».