21 aprile 2021
Aggiornato 01:00
Dichiarazione dei redditi

Mod. 730/2009 (bozze)

La dichiarazione dei redditi 2008, corredata dalle relative istruzioni

L’Agenzia delle Entrate ci comunica che anche nel 2009 circa 13 milioni di contribuenti dovranno fare i conti con alcune novità in dichiarazione:
a) aumenta infatti il limite di detraibilità per interessi passivi sui mutui;
b) per i dipendenti del settore privato è stata data la possibilità di scegliere la modalità di tassazione dello straordinario.
c) per restituire il «bonus fiscale», se indebitamente percepito, potrà essere utilizzata la tassazione dello straordinario.

Detrazioni dei mutui
Tra le novità che l Agenzia delle Entrate pubblica per la prossima dichiarazione si pone in evidenza l'aumento del limite di detraibilità per gli interessi passivi sui mutui.
Nel 2009, infatti, l'importo massimo che potrà essere portato in detrazione sale a 4mila euro, quasi 400 euro in più rispetto allo scorso anno.

Altre novità
Novità per i lavoratori dipendenti del settore privato potranno scegliere a quale modalità di tassazione - ordinaria o sostitutiva - assoggettare i compensi di lavoro straordinario.
Novità anche per le famiglie dei laureati: con il modello semplificato per il 2009 sarà possibile usufruire di una detrazione d'imposta del 19% sui contributi versati per il riscatto del corso di laurea dei familiari fiscalmente a carico.
Con il 730 si potrà inoltre restituire, se necessario, il «bonus fiscale» nel caso sia stato indebitamente percepito.
Novità anche per i Comuni che rientrano da quest'anno a far parte dei soggetti a cui sarà possibile destinare il 5 per mille dell'Irpef.

Anteprima dei modelli 730/2009 relativi alla Dichiarazione dei redditi del 2009.
L’Agenzia delle Entrate ci da un anteprima dei modelli relativi alla Dichiarazione dei redditi del 2009.
Per primo presentiamo la bozza del modello 730/2009 c0n le relative istruzioni.
Tra le novità del 730 l'inclusione del Comune di residenza tra i possibili beneficiari del 5 per mille dell'Irpef, la possibilità di restituire il «bonus fiscale», se indebitamente ricevuto, e di optare per una differente modalità di tassazione dei compensi per lavoro straordinario.

Modello 730/2009 (bozza) - pdf - Istruzioni per la compilazione (bozza) - pdf