8 aprile 2020
Aggiornato 18:30
Ristorazione

MARR: si aggiudica 5 lotti della gara Consip

Per la convenzione di fornitura di prodotti alimentari alle Pubbliche Amministrazioni

MARR (Milano: MARR.MI), società leader in Italia nella commercializzazione e distribuzione di prodotti alimentari al foodservice, si è aggiudicata in via definitiva la gara Consip (Società Pubblica per la razionalizzazione della Spesa) per l’attivazione di una convenzione di fornitura di prodotti alimentari alle Pubbliche Amministrazioni.

La convenzione di fornitura, della durata di 12 mesi, rinnovabili per ulteriori 12, è stata autorizzata fino ad un massimo di spesa di circa 31,5 milioni di Euro e riguarderà 5 lotti destinati alle seguenti regioni:
Lotto 1: Liguria, Lombardia, Piemonte Valle d'Aosta, fino ad un massimo di 8 milioni di Euro;
Lotto 2: Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Veneto, Trentino Alto Adige, fino ad un massimo di 7,5 milioni di Euro;
Lotto 3: Marche, Lazio, Toscana, Umbria, fino ad un massimo di 6 milioni di Euro;
Lotto 4: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, fino ad un massimo di 8,5 milioni di Euro;
Lotto 6: Sardegna, fino ad un massimo di 1,5 milioni di Euro.

Al temine delle verifiche di conformità della documentazione della gara, Consip S.p.A. ha confermato l’aggiudicazione provvisoria pubblicata il 25 giugno scorso, dichiarando MARR S.p.A. aggiudicataria in via definitiva della gara a procedura aperta per l’attivazione della convenzione di fornitura di derrate alimentari alle Pubbliche amministrazioni.

Nel 2007 le vendite di MARR agli Enti Pubblici hanno rappresentato circa l’1% di 1.050 milioni di Euro delle vendite del Gruppo.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal