27 maggio 2024
Aggiornato 12:30
Caro prezzi

Il 2 ottobre la firma del decalogo contro il caro prezzi

Cozzolino incontra i segretari regionali di CGIL-CISL-UIL-UGL

L'assessore regionale all'Agricoltura e alle Attività Produttive Andrea Cozzolino, oggi, ha incontrato i segretari regionali di Cgil, Cisl, Uil e Ugl Campania.

Nel corso della riunione è stato fatto il punto sullo stato dell'economia campana, sul piano per l'erogazione di 5mila borse lavoro per i giovani disoccupati e sull'avvio del Decalogo regionale contro il caro-prezzi. Su queste stesse questioni, nei giorni scorsi, l'assessore Cozzolino ha incontrato i rappresentanti regionali e provinciali di Confindustria, Confapi, Commercianti, Artigiani e Cooperazione.

In particolare, sul caro-prezzi, l'assessore Cozzolino giudica molto positivamente i colloqui avuti finora e fa sapere che nei prossimi giorni proseguiranno in assessorato gli incontri con le associazioni dei consumatori, i rappresentanti dei produttori e dei distributori in vista della riconvocazione del «Tavolo di Concertazione istituzionale della Regione Campania contro il caro prezzi» previsto per il 2 ottobre prossimo.

Nel corso del Tavolo sarà sottoscritto il «Decalogo contro il caro prezzi» presentato dalla Regione Campania lo scorso 18 settembre.