28 gennaio 2020
Aggiornato 10:00
42° Congresso Nazionale dell’AIS - Associazione Italiana Sommeliers

«Sicilia, emozioni da vivere»

Si svolgerà nella prestigiosa sede dell’ex Monastero dei Benedettini dal 15 al 19 Ottobre 2008, e che si concluderà con la 7ª edizione di Enopolis

Sarà Catania quest’anno ad ospitare il 42° Congresso Nazionale dell’AIS         – Associazione Italiana Sommeliers – che si svolgerà nella prestigiosa sede dell’ex Monastero dei Benedettini dal 15 al 19 Ottobre 2008, e che si concluderà con la 7ª edizione di Enopolis.

Il Congresso dei Sommeliers AIS, associazione che conta ormai oltre 40.000 soci in Italia e all’estero, torna in Sicilia dopo molti anni, in una location, l’ex Monastero dei Benedettini, ricca di storia e di cultura, oggi sede della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Catania.

I lavori congressuali che impegneranno la Giunta ed il Consiglio Nazionale, oltre agli incontri con i Delegati e l’Assemblea generale dei soci AIS, rappresentano ogni anno un importante momento di confronto e di crescita.

L’AIS con i suoi corsi di formazione ha dato la possibilità a molti giovani di acquisire professionalità con sbocchi lavorativi e affinato il gusto dei cultori del vino.

In questo contesto si inserisce il Premio Bonaventura Maschio, consegnato nei giorni del Congresso, che premia i 3 migliori Sommelier che si sono diplomati nell’anno in corso.

La sezione regionale, l’ AIS Sicilia , che cura l’organizzazione dell’evento, ha voluto arricchire il programma congressuale con lo svolgimento, nei due giorni conclusivi del congresso, della rassegna Enopolis, aperta al pubblico, che ospiterà le più importanti aziende vinicole, non solo siciliane, e che sarà un appuntamento

da non perdere  per i tanti appassionati e per gli operatori del settore ma, grazie a questo connubio, anche per i soci e i sommeliers AIS che da tutte le sedi d’Italia e dall’estero arriveranno in occasione del Congresso.

Come sempre Enopolis rappresenterà un’importante vetrina per i vini e i prodotti tipici, ma anche per le ricchezze storiche del Monastero che ospiterà la manifestazione.

Attenzione, quindi, al territorio nel suo complesso, non solo nella produzione ma anche nella valorizzazione delle bellezze artistiche di cui la Sicilia è ricca con l’organizzazione di escursioni guidate e visite alle cantine.

Parecchi i convegni e i seminari che arricchiranno la manifestazione con la presenza di esponenti di spicco del mondo politico ed economico; tra i prodotti in esposizione, oltre al vino, prodotto principe, anche olio, aceto balsamico, cioccolato, dolci tipici e, sempre molto apprezzati, gli incontro con il Sigaro Toscano.

Diversi sono gli appuntamenti da non perdere:
- Finale Miglior Sommelier d’Italia 2008 - Premio Guido Berlucchi, serata in cui   i tre sommeliers finalisti si sfideranno in diverse prove, mostrando al pubblico la loro professionalità e la loro conoscenza tecnica, e che si concluderà con la premiazione del vincitore.
- 8° Premio Sicilia Terra di Vino, che sarà conferito quest’anno a Don Luigi Ciotti, fondatore dell’Associazione Libera, per  aver favorito la cultura della legalità legata ai valori della terra e dei suoi prodotti.
- 8° Concorso enologico La Terra e il Vino, che impegnerà una giuria di sommeliers per premiare i migliori vini suddivisi per categorie.
DiVino in Moda, spettacolo originale e coinvolgente di abbinamento Moda e Vino, nella cornice storica del Teatro Sangiorgi,  che vedrà sfilare in passerella gli abiti di Trussardi e Marlboro Classics abbinati ai vini di diverse aziende scelti per affinità e caratteristiche. La serata si concluderà con la degustazione dei vini accompagnata dalle delizie gastronomiche di un rinomato chef siciliano.
- Percorso dei sensi, un  emozionante itinerario alla scoperta dei colori,degli aromi e del gusto del vino, nel suggestivo scenario dei sotterranei delle antiche cucine del Monastero, eccezionalmente aperti al pubblico

Gli eventi saranno organizzati con il patrocinio di: Regione Siciliana, Provincia Regionale di Catania, Istituto Regionale della Vite e del Vino, Comune di Catania. Gli spazi espositivi sono stati realizzati con l’intervento della Camera di Commercio di Catania.

Importanti sponsor, tra i quali l’ANCE Catania oltre a numerose aziende vinicole, hanno partecipato attivamente per la migliore riuscita dell’evento.  

Tutti pronti per la grande festa  perché il vino è » ALLEGRIA ».

Il programma e gli aggiornamenti sui siti
www.sommeliersicilia.com  - www.enopolis.org