29 marzo 2020
Aggiornato 20:30
Il Prosciutto di Parma torna quest’anno protagonista dei weekend parmensi del mese di settembre

Settembre 2008: Festival del Prosciutto di Parma

Una vetrina importante per un prodotto italiano di qualità il cui indotto coinvolge 167 aziende produttrici, 5.000 allevamenti suinicoli e 3.000 addetti per un giro d’affari complessivo di 1,7 miliardi di euro

Il Prosciutto di Parma torna quest’anno protagonista dei weekend parmensi del mese di settembre con la undicesima edizione del Festival del Prosciutto di Parma, promosso dal Consorzio del Prosciutto di Parma e dai comuni del comprensorio del Prosciutto di Parma. Una vetrina importante per un prodotto italiano di qualità il cui indotto coinvolge 167 aziende produttrici, 5.000 allevamenti suinicoli e 3.000 addetti per un giro d’affari complessivo di 1,7 miliardi di euro.

Il Festival si articolerà in quattro fine settimana, dal 30 agosto al 21 settembre 2008, per oltre 50 eventi previsti. Appuntamenti all’insegna della gastronomia, dello spettacolo e della cultura come degustazioni, mostre, concerti e sfilate che si terranno presso i 12 comuni delle colline parmensi appartenenti alla zona tipica di produzione del Prosciutto di Parma.

Evento clou l’iniziativa «Finestre Aperte»: 33 prosciuttifici spalancheranno le porte al pubblico, offrendo la possibilità di assistere al ciclo di lavorazione del Prosciutto di Parma e di partecipare a degustazioni gratuite. Saranno i produttori ad illustrare i segreti della lavorazione delle cosce di suino, che per una magica combinazione di clima, tradizione e passione diventano Prosciutti di Parma.

Un servizio di bus navetta organizzato sarà messo a disposizione dei turisti per accompagnarli presso le aziende aderenti alla iniziativa. La partenza è da piazzale Corridoni in Langhirano: numero verde 800.165.300.

Imperdibile la visita al Museo del Prosciutto e dei Salumi di Parma, realizzato all’interno dell’antico Foro Boario di Langhirano, che nei giorni del Festival presenta «Officine del Gusto», seminari di degustazione del Prosciutto di Parma in abbinamento ai migliori vini.

La manifestazione coinvolge tutti i piccoli comuni della zona tipica di produzione: Neviano degli Arduini, Lesignano De’ Bagni, Calestano, Langhirano, Tizzano Val Parma, Collecchio, Felino, Sala Baganza e si concluderà a Parma in centro città.

Tra le numerose iniziative, da non perdere le giornate di anteprima del Festival (30 e 31 agosto 2008): a Calestano, ristoranti ed agriturismi convenzionati propongono un menù completo, dall’antipasto al dolce, a base di prosciutto e prodotti tipici di Parma.

Mentre a Langhirano il 6 e il 7 settembre 2008 si terranno l’iniziativa «Prosciutterie a tema», che propone tutto il giorno per le vie del paese assaggi di prosciutto e torta fritta, teatro di strada ed animazioni, il concerto degli Afterhours, la rassegna di letteratura poliziesca con veranda gastronomica «I sapori del Giallo».

A Collecchio il 12 settembre si avrà l’occasione di assistere al Concerto della Croce, in programma sinfonie d’opera e arie tratte dal repertorio lirico italiano; mentre a Sala Baganza il 14 settembre da spettacoli musicali e arti varie per le vie del paese a cena con prosciutto e romantiche melodie da operetta.

Novità di questa edizione del Festival la grande festa a Parma il 20 e il 21 settembre con stand per la degustazione allestiti nelle principali piazze della città e mostra mercato dei «tipici».

Sempre a Parma, sabato 20 alle ore 16 si terrà al Ridotto del Teatro Regio un convegno al quale parteciperanno Carlo Cannella, nutrizionista dell’Università La Sapienza di Roma e presidente dell’INRAN e alcuni importati chef del panorama internazionale. Sempre sabato 20, alle ore 19 in piazza Garibaldi sotto Portici del Grano si terrà un’asta benefica battuta dal direttore di Christie’s Roma Francesco Alverà: saranno battuti prosciutti dalle qualità eccezionali.

Domenica 21 il Consorzio del Prosciutto di Parma incontrerà la stampa presso la Casa della Musica: un’occasione per parlare del comparto, del prodotto e per valutare i risultati delle ultime ricerche sul Re dei prosciutti. Al termine dell’incontro sarà proiettato il nuovo spot del Prosciutto di Parma in anteprima nazionale.

Il programma completo del Festival con i luoghi e gli orari degli eventi è on-line sul sito: www.festivaldelprosciuttodiparma.com. Per ulteriori informazioni e per prenotare le visite guidate ai prosciuttifici: numero verde 800.165.300.

Le date del Festival del Prosciutto di Parma
30-31 agosto 2008 anteprima
Calestano/Lesignano De’ Bagni/Neviano degli Arduini

5-6-7 settembre 2008
Langhirano/Tizzano Val Parma

12-13-14 settembre 2008
Collecchio/Felino/Sala Baganza

20-21 settembre 2008
Parma

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal