16 ottobre 2021
Aggiornato 05:00
Rilancio della filiera suinicola

Suinicoltura, Zaia: «Dopo l’estate accordo con le banche»

Oggi al Mipaaf si è svolto l’incontro operativo fra le organizzazioni agricole e i rappresentanti del Ministero, dell’Abi e di Ismea per affrontare la crisi finanziaria degli allevamenti suinicoli

«Mercoledì scorso ero in mezzo agli allevatori per presentare il piano di rilancio della filiera suinicola. Oggi posso dire che abbiamo dato seguito ad uno dei punti cruciali di quel piano: la soluzione della crisi finanziaria delle aziende. Dopo l’estate avremo l’accordo con le banche».
Lo ha annunciato il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Luca Zaia.

«A due giorni di distanza dalla mia visita agli allevamenti del bresciano – ha spiegato Zaia – oggi al Mipaaf si è svolto l’incontro operativo fra le organizzazioni agricole e i rappresentanti del Ministero, dell’Abi e di Ismea per affrontare la crisi finanziaria degli allevamenti suinicoli».
«Questo – ha aggiunto Zaia - è il segno concreto che alle nostre promesse seguono sempre i fatti».

Nel corso dell’incontro odierno è stato concordato che dopo l’estate verrà messo a punto un protocollo d’intesa tra tutti i soggetti presenti alla riunione odierna.
Il protocollo contribuirà a dare massima diffusione all’intervento Ismea per la ristrutturazione del debito delle imprese, prevedendo anche l’attivazione di aiuti specifici nel quadro dei fondi previsti per i piani di settore.
Verranno inoltre promosse convenzioni con le singole banche per definire condizioni economiche per l’accesso al credito che siano vantaggiose per le imprese.