16 ottobre 2021
Aggiornato 05:00
Efficacia e l’efficienza del Servizio Sanitario Nazionale

Sanità: garantire ai cittadini un servizio sanitario di qualità

Federconsumatori: «Positiva l’istituzione di una commissione d’inchiesta»

Federconsumatori giudica positivamente l’istituzione di una Commissione Parlamentare d’inchiesta sull’efficacia e l’efficienza del Servizio Sanitario Nazionale.

Dalla Clinica Santa Rita di Milano all’Ospedale Sant’Eugenio di Roma, alle morti per incuria nell’ospedale di Vibo Valentia, i tanti episodi denunciati mettono in evidenza le irregolarità e l’inappropriatezza delle prestazioni sanitarie, rimarcando la necessità e l’urgenza di giusti controlli e di un maggiore rigore nell’accreditamento delle strutture private.

E’ indispensabile, inoltre, come chiediamo da tempo, che al Ministero della Salute sia affidato un ruolo forte di controllo e di cooperazione con le Regioni, non solo per migliorare la qualità e la sicurezza della nostra Sanità pubblica, ma anche per restituire ai cittadini la fiducia nei confronti del Servizio Sanitario Nazionale.
La Federconsumatori sostiene che la salute e la sanità pubblica non sono solo un qualunque diritto, per questo ben venga un’azione di garanzia che assicuri: cure primarie, verifica dei risultati e qualità dell’offerta di servizi ai cittadini.

In tale direzione, questa Commissione rappresenta un primo passo per offrire ai cittadini una Sanità più attenta ai loro bisogni.