23 agosto 2019
Aggiornato 12:30
Per assicurare una gestione ancora più efficiente dei servizi BANCOMAT e PagoBANCOMAT

ABI: nasce il Consorzio BANCOMAT

Solo nel 2007 sono stati effettuati 670 milioni di prelievi e 750 milioni di pagamenti

Nasce il Consorzio BANCOMAT, per assicurare una gestione ancora più efficiente dei servizi BANCOMAT e PagoBANCOMAT, grazie ai quali ogni giorno milioni di italiani oltre a prelevare denaro, fanno acquisiti in modo semplice, veloce, sicuro e senza costi aggiuntivi. Solo nel 2007 sono stati effettuati 670 milioni di prelievi e 750 milioni di pagamenti.

La creazione del Consorzio BANCOMAT, che prende il posto dell’Associazione COGEBAN creata dall’ABI nel 1995 per favorire lo sviluppo del mercato delle carte di pagamento in Italia, è stata approvata nel corso dell’Assemblea di COGEBAN che si è tenuta oggi a Roma. La decisione di passare alla nuova forma giuridica del consorzio risponde alla necessità di far fronte alle sempre nuove sollecitazioni del mercato finanziario e del mutato contesto normativo italiano ed europeo, anche alla luce della realizzazione di un’Area Unica dei Pagamenti in Euro (SEPA) e della recente approvazione della Direttiva europea sui servizi di pagamento (PSD) - in corso di recepimento nei singoli Stati dell’Unione - che consente l’ingresso nel mercato dei pagamenti di nuovi operatori ed intermediari diversi dalle banche.

Il nuovo Consorzio gestirà i servizi BANCOMAT e PagoBANCOMAT e continuerà ad occuparsi di varie attività, tra cui: il monitoraggio e l’analisi del mercato della moneta elettronica e dei canali innovativi per i pagamenti ed i servizi bancari, la realizzazione e la gestione di infrastrutture tecniche e piattaforme per i pagamenti con le carte, la consulenza sui processi destinati alla circolazione e al funzionamento delle carte.

Al Consorzio partecipano, oltre all’Associazione Bancaria Italiana, le banche, gli intermediari finanziari e tutti gli altri soggetti autorizzati dalle leggi nazionali ed europee ad operare nell’area dei servizi di pagamento. Alla guida del Consorzio BANCOMAT sono stati confermati il Presidente, Giuseppe Zadra, ed il Segretario Generale, Alessandro Zollo, che ricoprivano le medesime cariche anche nell’Associazione COGEBAN.