7 aprile 2020
Aggiornato 09:30
Le nuove indicazioni

Coronavirus, l'Asl Biella «rafforza» le misure di prevenzione in ospedale

Alla luce delle nuove disposizioni messe in atto dalla presidenza del consiglio dei ministri sono state rafforzate le misure di contenimento per fronteggiare l’emergenza coronavirus

Coronavirus, l'Asl Biella «rafforza» le misure di prevenzione in ospedale
Coronavirus, l'Asl Biella «rafforza» le misure di prevenzione in ospedale Shutterstock

BIELLA - Alla luce delle nuove disposizioni messe in atto dalla presidenza del consiglio dei ministri sono state rafforzate le misure di contenimento per fronteggiare l’emergenza coronavirus. Da oggi a tutti gli utenti che entreranno in ospedale verrà misurata a scopo precauzionale la temperatura per evitare che persone con febbre possa accedere in ospedale. È stato inoltre improntato un piano, in linea con le nuove disposizioni regionali, per predisporre aree dedicate alla gestione di pazienti affetti da covid-19 di minimo 20 posti letto.

16 i pazienti ricoverati

Presso l'ospedale di Biella l'area del reparto di semintensiva - dotata di 28 posti letto - sarà utilizzata per tutti i pazienti Covid-19 positivi eventualmente più critici; l’orientamento è anche quello di predisporre una riconversione della rianimazione, spostando i pazienti ricoverati per altre patologie nelle sale risveglio del blocco operatorio e predisponendo i posti letto della rianimazione per i pazienti Covid-19. Ad oggi sono 16 a Biella i pazienti ricoverati risultati positivi al coronavirus: 2 in rianimazione e gli altri nell'apposita area di degenza individuata. Guarito un paziente affetto da coronavirus che era ricoverato in malattie infettive.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal