7 aprile 2020
Aggiornato 09:30
Emergenza coronavirus

Anche il presidente del Piemonte, Alberto Cirio, positivo al Coronavirus

Cirio ha predisposto tutto il necessario affinché l’attività della Regione Piemonte in un momento più che mai difficile possa procedere senza ostacoli

Video Agenzia Vista

TORINO - Anche il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, ha annunciato di essere positivo al Coronavirus. «Le sue condizioni di salute - si legge in una nota della Regione - sono buone e il presidente ha già attivato tutte le procedure previste per le verifiche e la messa in sicurezza delle persone a lui più vicine, a cominciare dalla Giunta, lo staff e i colleghi, le persone con cui è stato a contatto di recente e naturalmente la sua famiglia».

Il Governatore ha predisposto tutto il necessario affinché l’attività della Regione Piemonte in un momento più che mai difficile possa procedere senza ostacoli. «Siamo lucidamente sul pezzo, non ci sono problemi sulla gestione della Regione - ha detto il presidente del Piemonte -. Il lavoro che abbiamo fatto questa notte io continuo a farlo, da qui posso lavorare in contatto diretto su tutta l'attività della Regione».

«Sono a casa isolato - ha aggiunto Cirio - vivo con la mia famiglia e due bambini. Sto bene, non ho nessun tipo di sintomo, se non ci fosse stato l'incontro di martedì a Roma non mi sarei sottoposto al tampone, perché non ho sintomi. La malattia non mi distoglie dal lavoro alla guida della Regione».

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal