9 febbraio 2023
Aggiornato 05:30
Immigrazione

Da Udine verso Lazio e Campania: trasferiti in 50 dalla Cavarzerani

Nella ex caserma sono attualmente ospitati più di 400 richiedenti asilo, a fronte di una capienza che dovrebbe essere di poco superiore alle 300 unità

UDINE - Sono cinquanta i richiedenti asilo trasferiti dalla ex caserma Cavarzerani di Udine in Lazio e Campania. Il trasferimento è stato eseguito nella mattinata del 30 agosto. I migranti sono partiti intorno alle 8 dal capoluogo friulano che li ospitava, a bordo di un pullman diretto nel Centro Italia e saranno distribuiti tra Lazio (25) e Campania (25).

IL TRASFERIMENTO era stato deciso nei giorni scorsi dopo i recenti arrivi nel capoluogo friulano di migranti giunti in Italia attraverso la rotta balcanica. Nell'ex caserma Cavarzerani sono attualmente ospitati più di 400 richiedenti asilo, a fronte di una capienza che dovrebbe essere di poco superiore alle 300 unità. Altri 81 migranti sono ospiti dell'ex caserma Friuli. Le operazioni di trasferimento, con la verifica degli elenchi, si sono svolte in maniera ordinata sotto il controllo della polizia di Stato e di personale della Croce rossa.