23 gennaio 2019
Aggiornato 16:00
La decisione è della Giunta

Carso: tutela regionale per lo stagno di Malchina

L'atto è accompagnato dal Regolamento di tutela che per l'area interessata vieta, tra l'altro, l'esecuzione di lavori edilizi, qualsiasi alterazione dello stagno e dell'area verde circostante, oltre che l'accesso con mezzi motorizzati, salvo per le operazioni boschive