22 gennaio 2020
Aggiornato 15:30
Tre arrestati, il quarto si sarebbe suicidato

Dallas, tutto quello che sappiamo finora

Un attacco coordinato da quattro persone, armate di fucili, posizionatesi nei pressi della fine del percorso pianificato dagli organizzatori della protesta contro la violenza, a Dallas, negli Stati Uniti