20 febbraio 2020
Aggiornato 19:30
Scandalo Petrobras

Atto finale nel processo di impeachment contro Dilma Rousseff

La presidente, sospesa dal 12 maggio dall’incarico, ha incontrato i suoi sostenitori, ribadendo la propria innocenza. Rousseff, ancora una volta, ha definito il procedimento giuridico un vero e proprio colpo di Stato: «Resisterò fino alla fine».

Nel mirino dell'indagine tutto il «cerchio magico» dell'ex leader

Scandalo Petrobras: Lula fermato e perquisito, la Rousseff trema

Dopo mesi e mesi di indagini, che hanno danneggiato l'immagine del Partito dei Lavoratori e dell'attuale presidente Dilma Rousseff, oggi la polizia federale ha puntato più in alto, perquisendo l'abitazione di Lula e sottoponendo l'ex presidente a un mandato di comparizione coercitivo per interrogarlo.

E altri due parlamentari di spicco

Brasile, scandalo Petrobras, presidente Congresso nel mirino della procura

La procura brasiliana ha accusato formalmente il presidente dell'Assemblea nazionale Eduardo Cunha e l'ex presidente del Brasile Fernando Collor, nell'ambito dello scandalo di corruzione riguardante il gigante petrolifero pubblico Petrobras