2 giugno 2020
Aggiornato 07:30
La Cisl dice «no» ai passaggio dei «provinciali» nei tribunali

Paone: la giustizia in Veneto non si risolve con un travaso di incompetenze

Dopo l'interrogazione parlamentare di Antonio De Poli, che ha denunciato un ampio vuoto di organico nel sistema giudiziario veneto, il Ministero ha emesso un bando di mobilità volontaria di 1031 posti. Ma il coordinatore del settore giustizia della Cisl Funzione Pubblica di Venezia si oppone: così facendo, si riempirà quel buco con personale inesperto e non competente.