17 giugno 2021
Aggiornato 11:00
Effetti «indiretti» delle sanzioni occidentali

Danone e Pepsi nel mirino delle autorità russe

Per il Ministro dell'Agricoltura le loro controllate russe metterebbero sul mercato prodotti lattiero-caseari quanto meno di pessima qualità, se non adulterati.