24 maggio 2019
Aggiornato 13:00
Premi cinematografici

Globi d'oro 2016, vincono «Jeeg Robot» e «Perfetti sconosciuti»

Dopo aver fatto il pieno di premi ai David di Donatello e ai Ciak d'oro, hanno conquistato anche la stampa estera in Italia: il primo ha vinto il Globo d'oro per il miglior film, il secondo il Globo la miglior commedia. Premi speciali della stampa estera a Fuocoammare e alla coppia Braschi-Benigni.

Il premio del Sindacato dei giornalisti cinematografici

«Tiger boy» di Gabriele Mainetti Nastro d'Argento per cortometraggio

Premio speciale della Giuria per «Ciro» di Sergio Panariello, ambientato in uno dei territori urbani più complessi e difficili della periferia Nord di Napoli, Scampia, dove questo piccolo film è nato dal lavoro di un laboratorio di scrittura creativa che tra il 2009 e il 2010 si è svolto presso il Centro Territoriale Mammut