3 giugno 2020
Aggiornato 09:30
A sostenerlo è il Cresme

Roma è un grande polo economico, ma produttività bassa

Con quasi 2 milioni di residenti attivi rappresenta la settima metropoli europea e lo stesso vale se si considera la produzione di ricchezza (PIL), la consistenza occupazionale ed il numero di imprese. Il problema principale è rappresentato dai bassi livelli di produttività urbana