29 ottobre 2020
Aggiornato 14:30
Musica

Amadeus, ecco i 22 Big del festival di Sanremo 2020

Dopo settimane di indiscrezioni, Amadeus ha finalmente svelato i nomi dei 22 artisti che si esibiranno nella settantesima edizione del Festival di Sanremo. Volti vecchi e nuovi

Amadeus
Amadeus ANSA

ROMA - Achille Lauro, Alberto Urso, Anastasio, Bugo e Morgan, Diodato, Elodie, Enrico Nigiotti, Francesco Gabbani, Giordana Angi, Irene Grandi, Le Vibrazioni, Levante, Elettra Lamborghini, Marco Masini, Michele Zarrillo, Junior Cally, Paolo Jannacci, Piero Pelù, I pinguini tattici nucleari, Rancore, Raphael Gualazzi, Riki: ecco i nomi dei 22 cantanti in gara a Sanremo. Ad annunciarli è lo stesso Amadeus in un'intervista a Repubblica in cui sottolinea che il suo sarà un festival «freestyle». Non sono nomi da «classico pezzo soft sanremese» ma «brani da scaricare su Spotify":

Amadeus: «Non ho guardato in faccia nessuno»

«L'ho detto sin da subito - spiega - che sarebbe stato un Sanremo caratterizzato dall'imprevedibilità, ogni serata dovrà essere diversa dall'altra». Per Amadeus «Sanremo è come un cavallo imbizzarrito ma io sono figlio di un istruttore di equitazione, accetto di stare in sella a queste condizioni, il festival è troppo affascinate. Ma non si dica che ho subito pressioni: non so neanche di quali case discografiche fossero i 22 cantanti che ho scelto sugli oltre duecento che ho ascoltato». Non ho avuto secondi fini faccio quello che mi diverte pensando al mercato discografico. E ancora: «Non ho guardato in faccia nessuno, alcuni neanche li conoscevo».

Il nuovo singolo di Tommaso Paradiso

Dopo il video-teaser insieme al suo cane, Tommaso Paradiso, ex frontman dei Thegiornalisti, ha confermato il titolo del suo prossimo singolo, «I nostri anni», in uscita nel 2020. Si tratta del secondo brano della sua carriera solista. Il primo, «Non avere paura», era stato presentato insieme alla seconda stagione della serie Netflix Baby ed era accompagnato da un video all star. Oltre al titolo della canzone, che non ha ancora una data d'uscita ufficiale, Paradiso ha condiviso l'immagine di copertina, che potete vedere qui sotto.