27 settembre 2021
Aggiornato 09:30
Lifestyle

Prima notte di nozze, oltre la metà delle coppie va «in bianco»

Altro che sesso, un’indagine svela che per oltre il 50 percento delle coppie la prima notte di nozze la si passa a dormire. I motivi per cui si va in bianco sono molti

La prima notte di nozze dovrebbe essere il momento da dedicare alla coppia, e per godersi l’intimità dopo la baraonda del giorno del matrimonio. Eppure, per oltre la metà delle neocoppie la nottata la si passa a dormire. I motivi per cui si va in bianco sono molti, tra cui lo sfinimento per la giornata stressante e faticosa, l’eccesso di alcol o il desiderio di fare ‘meglio’ il mattino dopo.

Più freschi, più sesso
Se dunque più del 50% delle coppie non segue il rituale della prima notte di nozze, i restanti pare siano invece risoluti nel voler seguire la tradizione, costi quel che costi. Solo che, spesso, non è come ci si aspettava, complici appunto la stanchezza o la non lucidità. Più saggi pare siano invece coloro che, secondo l’indagine condotta da Bluebella, aspettano il mattino seguente per essere più freschi e dare il meglio di sé, rendendo così speciale l’appuntamento.

Le diverse situazioni
L’indagine ha messo in luce che, nello specifico, il 9% delle coppie aspetta ben 48 ore prima di fare sesso per la prima volta come marito e moglie. Ma c’è addirittura un 2% dei matrimoni che non vengono consumati nella prima settimana e un 1% che non li ha proprio perché pensa bene di litigare già la prima notte di nozze e, in alcuni casi, a rompere persino il rapporto. Tra i motivi più gettonati per un matrimonio ‘sexless’ vi sono la stanchezza per la maggioranza delle donne e l’aver bevuto troppo o il voler restare ancora un po’ con gli amici per gli uomini.

Delusione, ma non per tutti
Tra le coppie che, caparbiamente, hanno comunque consumato la prima notte di nozze, il 16% ha confessato che il rapporto sessuale è stato una delusione: il motivo principale è che lo hanno fatto più perché ci si aspettava questo da loro. Per fortuna, un 84% ha invece detto di essere rimasti soddisfatti, nonostante tutto.

Lingerie speciale
Poiché Bluebella è un noto sito di lingerie, non poteva domandare se le donne per la prima notte di nozze o il primo rapporto sessuale da sposate avessero in serbo qualcosa di speciale. Per il 90% di queste è stato proprio così, e hanno dichiarato di aver indossato lingerie diversa da quella utilizzata per il matrimonio. La prima più adatta alla cerimonia, mentre la seconda un po’ più provocante e sexy.