28 settembre 2020
Aggiornato 19:30
Cucina e salute

Cucina e salute: gli alimenti antiossidanti da mettere nel carrello

I cibi antiossidanti che dovresti consumare ogni giorno. Così riduci il peso e rallenti l’invecchiamento

Chi si occupa della spesa di casa? In quasi tutte le famiglie è la donna che si prende in carico questa responsabilità. Non è semplice, infatti, mettere d’accordo i gusti di tutti. Ancora più complicato è riuscire a coniugare salute e gusto in cucina. Ma ci sono alcuni alimenti che non bisogna mai dimenticare di mettere nel carrello: sono una preziosa fonte di antiossidanti e facili da cucinare. Pronta per la lista della spesa?

Tè verde, protegge dall’invecchiamento e scongiura l’osteoporosi
Puoi gustarlo a colazione o per una pausa pomeridiana. Ma il tè verde non dovrebbe mai mancare nella tua casa. Ricchissimo di polifenoli, bioflavonoidi e tannini. Ottimo sia caldo con una fettina di limone in inverno, o per una bibita fresca al cedro durante la calura estiva. Consumato regolarmente rallenta l’invecchiamento e previene l’osteoporosi.

Avocado, riduce il rischio di malattie degenerative
Altro pieno di antiossidanti con l’avocado. Ricco di vitamina E e A, contrasta i segni del tempo in maniera del tutto naturale. Secondo recenti ricerche potrebbe prevenire l’Alzheimer e le malattie cardiovascolari. È eccezionale nella riduzione del colesterolo LDL, protegge cuore e cervello grazie agli acidi grassi polinsaturi. Contiene però una percentuale elevata di potassio che potrebbe essere sconsigliata nei soggetti che soffrono di malattie renali.

Cioccolato, per uno spuntino goloso
Quando si va a fare la spesa non si può non dimenticare qualcosa di goloso da mettere nel carrello. Bandite brioches e dolcetti industriali, meglio un bel quadretto di cioccolato extrafondente. Aiuta a ridurre il peso, la pressione sanguigna, il colesterolo e a rallentare l’invecchiamento. Che volere di più?

Pomodori, essenziali per mantenere la forma e vederci meglio
Il Pomodoro contiene molte sostanze benefiche, tra cui il licopene, la luteina e la vitamina C. Protegge il cuore, migliora il funzionamento del sistema immunitario, previene il cancro – specie quello alla prostata. Stimola la produzione di carnitina e accelera la trasformazione dei grassi in energia utilizzabile dall’organismo. Infine, luteina e betacarotene sono due componenti importanti per migliorare la vista e scongiurare il rischio di disturbi visivi.

E per finire in bellezza… un carico di spezie
Gli ingredienti principali li hai già messi nel carrello, ora però devi scegliere i condimenti. Oltre all’olio extravergine di oliva, le cui virtù sono indiscutibili, non devi mai dimenticare le spezie. In particolare curcuma e zenzero, sono due eccellenti antinfiammatori e antitumorali. Si trovano sia interi che in polvere. Puoi aggiungerle freschi e grattugiati ai tuoi piatti, oppure per insaporire brodi, carni e verdure per un pieno di antiossidanti.