17 novembre 2019
Aggiornato 17:30
Royal baby

George volerà in Australia per il suo primo viaggio ufficiale

Lo ha annunciato Kensington Palace: «ma una decisione definitiva sarà presa a suo tempo»

LONDRA - Il principe William e la moglie Catherine contano di portare anche il loro piccolo principe George nel viaggio ufficiale che effettueranno in Australia e Nuova Zelanda l'aprile prossimo. Lo ha annunciato Kensington Palace in un comunicato, ripreso dall'edizione online del quotidiano elvetico Le Matin.

«Il duca e la duchessa di Cambridge si recheranno in Australia e Nuova Zelanda nell'aprile 2014», ha informato il palazzo. «E' previsto che il principe George accompagni» i genitori «ma una decisione definitiva sarà presa a suo tempo», ha spiegato la medesima fonte.

Del resto il principino George, nato il 22 luglio scorso, non avrà neanche un anno quando dovrebbe affrontare questo suo primo e lungo volo verso l'emisfero sud del pianeta. Anche se un precedente praticamente identico c'è e riguarda proprio il padre William che esattamente alla stessa età accompagnò i genitori, Carlo e Diana, in una tournee ufficiale in Australia e in Nuova Zelanda fra il marzo e l'aprile 1983.

Il principe William è ormai di casa nei due Paesi dove vi è tornato più volte mentre per Catherine sarà il primo viaggio nella regione. La coppia ha già compiuto dei lunghi viaggi ufficiali all'estero: nel 2011 è volata in Canada, poco dopo il matrimonio, l'anno scorso in Asia per una tournee che fra diversi Paesi fra cui Singapore, Malesia, isole Salomon e Tuvalu.