17 novembre 2019
Aggiornato 18:30
Reali Inglesi

«Kate è un bambola senza personalità»

La romanziera britannica Hilary Mantel, due volte vincitrice del Man Booker Prize, attacca ktfrontalmente La principessa Kate Middleton, moglie del principe William: «Lady D era infinitamente più umana»

LONDRA - La romanziera britannica Hilary Mantel, due volte vincitrice del Man Booker Prize, attacca frontalmente La principessa Kate Middleton, moglie del principe William. Kate, per la Mantel, è una «bambola semovente» , un manichino, «non ha personalità» e la sua «unica ragion d'essere è avere un figlio».

FIGURA PREFABBRICATA - Durante una conferenza al British Museum, la Mantel è sembrata scatenata. Di Kate parla come di una figura «prefabbricata» e l'invettiva diventa ancora più vibrante quando la principessa viene paragonata a Lady Diana, la donna che avrebbe potuto essere su suocera. Diana, col «suo evidente disagio», la sua «incontinenza emotiva», era infinitamente «più umana».