26 maggio 2020
Aggiornato 06:00
La sorella di Penelope

Monica Cruz incinta: ho fatto l'inseminazione

La 35enne modella della lingeria di lusso «Agent Provocateur» ha scritto sul blog che tiene sul Paìs che temeva di non incontrare l'uomo dei suoi sogni in tempo per fare una famiglia e per questo è ricorsa all'inseminazione artificiale

MADRID - La sorella più giovane di Penelope Cruz, Monica, ha rivelato di essersi rivolta a un donatore di sperma anonimo per rimanere incinta.

La 35enne modella della lingeria di lusso «Agent Provocateur» ha scritto sul blog che tiene sul Paìs che temeva di non incontrare l'uomo dei suoi sogni in tempo per fare una famiglia e per questo è ricorsa all'inseminazione artificiale.

Monica ha sottolineato che avrebbe preferito aspettare l'anima gemella, ma aveva paura che «sarebbe stato troppo tardi per la maternità e non vedeva l'ora». «Diventerò mamma! Sono riuscita a soddisfare il sogno della mia vita», ha scritto la modella, aggiungendo di avere deciso di parlare pubblicamente della sua gravidanza per rispondere alle inevitabili domande sulla paternità del neonato in arrivo.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal