26 febbraio 2024
Aggiornato 13:00
Stando a quanto riporta Billboard.com

La madre di Whitney Houston scriverà un libro sulla figlia scomparsa

Fonti vicine alla famiglia: lo fanno perché hanno bisogno di soldi. Inoltre, i familiari hanno già firmato per il reality show «The Houston Family Chronicles» su Lifetime Tv

NEW YORK - Sono state confermate le voci che da tempo circolavano: Cissy Houston scriverà un libro sulla figlia Whitney scomparsa lo scorso 11 febbraio a Beverly Hill, in California, all'età di 48 anni. Stando a quanto riporta Billboard.com, il volume sarà pubblicato il prossimo febbraio dalla casa editrice HarperCollins, proprio a un anno dalla scomparsa di Withney.
«Nel condividere la nostra storia in questo libro spero di dare ai fan di mia figlia qualcosa che possa essere paragonato a un tesoro» ha detto Cissy. «Continuiamo a ricevere migliaia di lettere ogni giorno dai suoi fan. Spero che leggendo questo libro - ha detto - possano comprendere in maniera più profonda la vera storia di mia figlia».

BISOGNO DI DENARO - Ma dietro a questo, stando ad alcuni amici della famiglia, si nasconde il bisogno di denaro: Cissy all'inizio non voleva scrivere un libro a così poca distanza dalla morte della cantante, ma a causa di problemi economici si è accordata con la casa editrice. Inoltre, i familiari hanno già firmato per il reality show «The Houston Family Chronicles» su Lifetime Tv. «Withney - ha detto una fonte a The Daily Beast - si è presa cura di loro per 20 anni e nessuno si aspettava che morisse. E ora i sui familiari stanno facendo di tutto per sbarcare il lunario. Stanno soffrendo e cercando di rimanere a galla».