29 marzo 2020
Aggiornato 19:30
La Politica in TV | RAI

Marano: «Nel 2012 nuova prima serata d'informazione su Rai2»

Il vice direttore generale della RAI: «Non so ancora chi occuperà lo spazio di Santoro, Paragone adesso no»

TORINO - «L'anno prossimo Rai Due tornerà con un programma informativo in prima serata. Non so con chi, non so come. Ci vuole tempo. Lo deciderà il nuovo direttore, che penserà a riportare un programma informativo per la prossima stagione. I palinsesti sono già stati approvati». Lo ha assicurato il vice direttore generale della Rai, Antonio Marano, precisando: «Non dico la grande battaglia, ma la grande prospettiva della Rai sarà l'informazione, che è uno dei grandi cardini dell'azienda».

Marano che stamane ha incontrato i giornalisti, nell'ambito della 63ma edizione del Prix Italia, non si è voluto sbilanciare tuttavia su chi sarà l'erede di Michele Santoro. Non sembra possa essere per il momento Gianluigi Paragone.

Di Paragone che venerdì 16 settembre su Raidue ha condotto in diretta, in prima serata, L' ultima parola, programma che riprenderà il suo solito orario in seconda serata alle 23.35 per 34 puntate , Marano ha detto che il giornalista «ha chiesto ai vertici di andare in prima serata una volta, ci è andato, secondo me ha fatto un programma equilibrato, ma per questa stagione non è ancora in grado di fare questo modello televisivo. Questo nell'interesse dell'offerta complessiva della Rai».

Il vicedirettore ha poi lodato Pasquale D'Alessandro, il nuovo direttore di Raidue che recentemente ha sostituito Massimo Liofredi, «e' appena arrivato e la prima risposta che ha dato ieri è stata ottima» ha detto Marano, a proposito della nuova stagione di i Quelli che il calcio: «Vi assicuro che far partire un programma come quello, con tre ore in diretta, con una squadra nuova non è semplice», ha evidenziato il vice direttore.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal