19 gennaio 2020
Aggiornato 09:00
La nuova coppia dell'estate

La telenovelas Pellegrini - Magnini

I due nuotatori starebbero trascorrendo una vacanza insieme in Toscana. Ripercorriamo le tappe della vicenda

ROMA - Dalla centralissima via Veneto a Roma, a un piccolo paese in Toscana. Questo il percorso d'amore di Federica Pellegrini e Filippo Magnini, la coppia dell'estate. I due nuotatori, secondo quanto rivela il quotidiano La Nazione, starebbero trascorrendo qualche giorno di vacanza insieme a Foiano, in provincia di Arezzo. I due sarebbero ospiti a casa di un amico, un fisioterapista nel giro della Nazionale di nuoto, e sarebbero stati avvistati durante una passeggiata per le vie del centro.
Vengono raccontati anche i dettagli: Federica Pellegrini e Filippo Magnini avrebbero preso un aperitivo in piazza Fra' Benedetto, seduti ai tavolini del Caffè La Costa. I due erano stati visti insieme l'ultima volta in occasione del compleanno della nuotatrice, festeggiato nei giorni scorsi in un noto locale di Roma: al termine del party, secondo le indiscrezioni raccolte, sarebbero tornati a casa insieme di nascosto dai numerosi paparazzi appostati nelle vicinanze.

Ecco i baci (8 agosto) - Sul numero di Chi in edicola martedì 9 agosto, due documenti esclusivi sul triangolo Pellegrini-Magnini-Marin. Il primo è l'immagine delle effusioni fra i due nuotatori, di cui tutti i giornali hanno parlato, nella serata finale dei Mondiali di nuoto di Shanghai, al Bar Rouge.
Nella foto, catturata e pubblicata dal settimanale diretto da Alfonso Signorini, Magnini si avvicina con le labbra alla Pellegrini al bancone del bar. Il secondo documento, ancor più clamoroso, risale al 2007: sono le foto - spiega un comunicato della Mondadori, che edita il settimanale - dei baci appassionati fra la Pellegrini e Magnini in una discoteca di Milano.
Ai tempi Magnini si era appena fidanzato con la sua compagna Cristiana, mentre la Pellegrini era single ma stava per fidanzarsi con Luca Marin, fresco della rottura con Laure Manaoudou. Proprio dopo quel periodo Magnini e Marin, che erano stati compagni di stanza dal 2005 al 2007, hanno iniziato ad allontanarsi.

Magnini: «Le vacanze? Con la mia ragazza» (4 agosto) - «Starò al mare, a Pesaro, con i miei amici, la mia famiglia e la mia ragazza». Questi i progetti estivi di Filippo Magnini che, impegnato agli Assoluti di Ostia, torna sulle indiscrezioni che lo vogliono impegnato in una relazione con Federica Pellegrini: «Sto andando bene, ma sono con la testa già in vacanza. Sono concentrato, ma le gare importanti erano una settimana fa», prosegue Magnini riferendosi ai Mondiali di Shanghai.
Tra gli impegni dei prossimi giorni ce n'è uno da non perdere, soprattutto per i più curiosi: la festa di compleanno di Federica Pellegrini che domani compie 23 anni. Luca Marin ha già fatto sapere che non ci sarà. Magnini, invece, non si perderà l'evento: «Certo che ci andrò, le ho già fatto il regalo. Il gossip su di noi? Non me lo aspettavo, siccome non è vero non me lo aspettavo.
Federica è la nuotatrice italiana del momento, io sono il più conosciuto... Due più due fa quattro. La mia fidanzata? Con lei tutto si risolverà»
. Infine un commento alle recenti dichiarazioni di Marin: «Non scendo a queste frecciatine, so che è un ragazzo ferito. Il capitano della squadra sono io».

Marin: «Federica e Magnini mi hanno deluso» (4 agosto) - «Sono deluso, da entrambi». Così Luca Marin, intercettato dai cronisti durante gli assoluti di nuoto a Ostia, parla di Federica Pellegrini e Filippo Magnini e della loro presunta relazione.
Pochi giorni fa la stessa Pellegrini aveva invitato l'ex ragazzo alla sua festa di compleanno di domani a Roma: «No, no assolutamente», replica Marin che aggiunge di «non vedere nessuno spiraglio» su un eventuale ritorno di fiamma tra lei e Federica.
«Se pensavo a un futuro insieme a Federica? Sì, però le storie nascono e finiscono».
E sull'eventualità di allenarsi a Parigi con Lucas: «Valuterò le mie possibilità, se lui non dovesse venire a Verona, potrei andare io a Parigi. Ora devo riprendere i chili che ho perso. Il lavoro con Philippe andava bene fino a dieci giorni fa, poi è successo tutto quello che è successo, e sicuramente non mi ha aiutato». Intanto in vasca Marin continua a raccogliere delusioni: nei 400 misti degli Assoluti si è dovuto accontentare di un misero quinto posto con undici secondi di distacco dal primo classificato. «Fino alla rana stavo anche abbastanza bene, poi l'energia è finita. I chili persi incidono e ormai bisogna proiettarsi a Londra e pensare a settembre». .

Federica: «Il gossip non mi tocca» (4 agosto) - L'eco del gossip che la riguarda non si è ancora spento. Dopo la fine della storia con Luca Marin e il presunto flirt con Filippo Magnini, Federica Pellegrini è tornata in acqua a Ostia per i campionati estivi. «Non è molto diverso da quando ero a Shanghai - ha dichiarato l'azzurra -. Io riesco a isolarmi molto bene queste da queste cose. Non mi toccano e sono serena come sempre».
Federica agli ultimi mondiali ha compiuto l'impresa di conquistare due ori, sui 200 e i 400 stile. «Non mi rendo ancora conto dell'importanza di quello che ho fatto». E domani grande festa a Roma per i suoi 23 anni: «La festa è pronta da un po' - ha concluso la campionessa -, c'è una lista ristretta d'ingresso e controlli ovunque perché non vogliamo imbucati. Ci saranno giusto le persone a cui tengo e a cui voglio bene».

La fidanzata di Magnini: «Lo amo e lo perdonerei» (2 Agosto) - Nella storia d'amore più chiacchierata degli ultimi giorni mancavano solo le sue dichiarazioni. A parlare è Cristiana Nardini, fidanzata di Filippo Magnini, coinvolta, suo malgrado, in questo ingarbugliato gossip. «Io amo Filippo - ha affermato la ragazza in un'intervista al settimanale Oggi -. La mia fiducia in lui è totale. Se mi dovesse confessare che c'è stato uno scivolone non so come reagirei, in certe situazioni bisogna trovarcisi. Forse lo perdonerei».
Cristiana e Filippo avevano già quasi fissato la data delle nozze, avevano preso casa insieme a Pesaro e sognavano un figlio.
«Se tutto andrà a posto continueremo il nostro percorso insieme - sottolinea la Nardini -. La festa di compleanno della Pellegrini?
Filippo secondo me deve andarci - conclude la fidanzata -, per non alimentare ancora di più il gossip. Lui sa come deve comportarsi»
.

Pellegrini: «Capisco la rabbia di Luca» (2 Agosto) - Gli azzurri del nuoto sono tornati da Shanghai. E insieme all'eco delle medaglie in acqua, resta viva l'attenzione mediatica sulla fine della storia d'amore tra Federica Pellegrini e Luca Marin, con Filippo Magnini nel ruolo del terzo incomodo: «Uscire da una storia di tre anni e mezzo non è facile, né per lui né per me, un po' di rabbia ci sta», spiega a Sky Sport la fuoriclasse che in Cina ha conquistato due medaglie d'oro, in relazione allo sfogo dell'ex fidanzato.
Federica ha questioni in sospeso anche con il suo allenatore, il francese Philippe Lucas: «Con lui è un capitolo ancora aperto, non l'ho più visto dal giorno della staffetta mista ma adesso ci metteremo in contatto per chiarire le cose - continua l'azzurra -. Devo ancora rendermi bene conto di quello che ho fatto, sono contenta e avrò modo di capirlo a casa. La stagione non è ancora finita, domani andrò a Roma per i campionati italiani, poi meritate vacanze».

Marin: «Sono ancora innamorato di Federica» (31 Luglio) - «Io ho la coscienza a posto, altri non lo so...». E' Luca Marin che parla, e rompe il silenzio provando a mettersi alle spalle l'agonia di quest'ultima settimana a Shanghai: il suo mondiale non sarà certo ricordato per le sue prestazioni in gara (non ha centrato la finale dei 200 misti), bensì per la fine della storia d'amore con Federica Pellegrini, con l'aggiunta del gossip che vorrebbe la sua ormai ex fidanzata flirtare con Filippo Magnini. «Sono molto deluso da tutta questa storia, ma non è questo il momento e il luogo per parlarne - tuona Marin - comunque lo farò, e racconterò come sono andate le cose».
Il nuotatore azzurro non nasconde la sua amarezza: «Io sono ancora innamorato e tutta questa vicenda mi fa male: ma da questa storia ho capito tante cose e sono sicuro che mi aiuterà a tornare più forte di prima». Marin non fa nessun nome e nessun riferimento, ma poi sottolinea: «Desidero salutare Emiliano Brembilla, il vero capitano di questa squadra (pesante frecciata a Magnini, diventato leader del gruppo) e Massimiliano Rosolino, diventato papà».

Magnini: «Il gossip su Federica mi ha rovinato il mondiale» (29 Luglio) - Filippo Magnini fa il suo dovere e conduce la staffetta 4x200 stile libero alla finale dei Mondiali di Shanghai. Ma il nuotatore pesarese vuole togliersi qualche sassolino dalla scarpa, investito dal gossip che lo vorrebbe nuova fiamma di Federica Pellegrini: «Sono contento del risultato, ma ho perso il sorriso. Ho solo voglia di tornare a casa per chiarire tutto. Mi è stato rovinato un mondiale, a me adesso non me ne frega più niente - lo sfogo del due volte campione iridato sui 100 metri -. A casa in Italia c'è gente che sta male per una voce, sta male la mia ragazza, la famiglia. Sono due giorni che faccio le due di notte per parlare con casa, e poi se sbagli non basta chiedere scusa. Da adesso in poi deciderò che il mio privato non deve interferire. Ho già perso un'Olimpiade perché non ero sereno».