28 gennaio 2020
Aggiornato 10:00
Matrimonio del secolo

William nervoso prima delle nozze

Il Principe, ad un mese dalle nozze con la sua Kate, confessa il suo stato d'animo ai reali nonni

LONDRA - E' un principe, certo, ma è prima di tutto un ragazzo e come tutti i ragazzi della sua età, in procinto di sposarsi, è nervoso, forse un po' più nervoso dei suoi coetanei, perché quello che lo aspetta non è solo un matrimonio, ma è il matrimonio del secolo.
Il Principe di Galles William, ad un mese dalle nozze con la sua Kate, confessa il suo stato d'animo ai reali nonni, la Regina Elisabetta ed il Duca di Edimburgo, che hanno visitato il nipote presso la caserma dove il Principe presta servizio.

William e Kate hanno alle spalle un altro matrimonio del secolo, quello dei genitori di William, il Principe Carlo e la Principessa Diana, morta prematuramente e mai dimenticata.

William appare eccitato per l'imminenza dell'evento, e mentre racconta delle prove generali, fatte l'altro giorno, si emoziona e si dice intimidito ma emozionato e non vede l'ora che arrivi «quel» giorno. «Ci sono ancora molte cose da pianificare - ha detto William - prima del grande giorno».