20 agosto 2019
Aggiornato 10:00
Una cena per una ventina di persone (secondo altri quaranta)

A Villa Certosa cena in onore Marina, c'è anche Barbara

Il Premier festeggia la primogenita che compie 43 anni

PORTO ROTONDO - Una cena per una ventina di persone (secondo altri quaranta) in onore di Marina. Questa sera, infatti, la primogenita del presidente del Consiglio, festeggia i suoi 43 anni a villa La Certosa, la residenza sarda dove da oggi è presente anche il premier Silvio Berlusconi.

A quanto si apprende, si tratta di una cena impostata in modo 'informale' alla quale è presente anche l'altra figlia del Cavaliere, Barbara, la stessa che qualche giorno fa aveva rilasciato una intervista a Vanity Fair che aveva suscita qualche polemica.

Sempre a quanto si apprende, non partecipano alla festa né Piersilvio, nato anche lui dal matrimonio di Berlusconi con Carla Elvira Lucia D'Alloglio, né gli altri due figli avuti da Veronica Lario, ossia Eleonora e Luigi.

Qualche giorno di «ferie» in Sardegna per il Premier. Silvio Berlusconi torna a villa «La Certosa», per cercare un po’ di riposo e per una full immersion familiare dedicata a festeggiare il compleanno della figlia Marina. Quando il premier atterra all'aeroporto di Olbia, le forze dell’ordine sono particolarmente solerti nel provare a evitare che i fotografi immortalino lo «sbarco», che le telecamere riprendano il Cavaliere, che i giornalisti lo intercettino per fargli qualche domanda.