31 maggio 2020
Aggiornato 05:00
Moto2 | Gran Premio di Valencia

Il pilota spagnolo con il dito fratturato tenterà di correre il GP di casa

Il tempo di recupero previsto dai medici era di almeno un mese, ma Jorge Navarro vuole esserci sul circuito Ricardo Tormo questo weekend e proverà a risalire sulla moto di Gresini

Jorge Navarro nei box
Jorge Navarro nei box Gresini Racing

VALENCIA – Jorge Navarro proverà a correre nell’ultimo Gran Premio della stagione 2017 di scena sul circuito di casa di Valencia. Lo spagnolo, operato appena un paio di settimane fa per ricostruire tendine e parte del dito anulare della mano sinistra, ha passato ieri una prima revisione medica a Barcellona che ha dato esiti confortanti. Nonostante il periodo di recupero previsto fosse di almeno un mese, i medici sono rimasti sorpresi dallo stato della riabilitazione e il pilota del team Gresini Moto2 sarà certamente protagonista sul Ricardo Tormo, visita medica del giovedì permettendo.

Stringendo i denti
«La revisione è andata bene, meglio di quanto i medici si aspettassero – commenta Navarro – Mi hanno tolto un punto che mi dava fastidio e una vite dal dito e potrò provare a correre questo fine settimana a Valencia. A livello di mobilità e forza il dito sta abbastanza bene anche se in questo momento, dopo aver tolto la vite, ne sto risentendo un po’. In un paio di giorni starò meglio. Se tutto va bene, inclusa la revisione medica di giovedì in circuito, venerdì potrò prendere parte alle libere e vedere a che punto siamo. Ho voglia di riabbracciare il team e di correre sul circuito di casa per chiudere la stagione con il miglior risultato possibile». L’obiettivo sarà riprendere fiducia con la Kalex numero 9 e provare ad affrontare l'inverno con un buon risultato in vista della prossima stagione. Un inverno che conta già con un appuntamento importante per lo spagnolo che il 23 novembre sarà operato per rimuovere una vite dalla gamba sinistra infortunata nel 2016.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal