11 dicembre 2019
Aggiornato 08:30

Jorge Martin operato per la frattura alla caviglia

Il pilota spagnolo del team Gresini, vittima di un incidente nella seconda sessione di prove libere del Gran Premio di Germania venerdì scorso, è stato sottoposto ad un intervento chirurgico per inserire due viti nel suo malleolo. Giovedì sarà dimesso dalla clinica di Barcellona dov'è ricoverato

Jorge Martin ricoverato nella stanza della clinica Dexeus
Jorge Martin ricoverato nella stanza della clinica Dexeus Gresini Racing

BARCELLONA – A seguito dell’incidente occorso a Jorge Martin nelle seconde libere del Gran Premio di Germania lo scorso venerdì, il pilota spagnolo del team Gresini Moto3 è stato operato nella serata di ieri (lunedì) dal dottor Ginebreda presso la clinica Dexeus di Barcellona. Nell’operazione, durata circa tre ore, si è intervenuto sulla frattura alla caviglia destra (malleolo tibiale) nella quale sono state inserite due viti. I legamenti della caviglia, seppur lesionati, non presentavano rotture complete, anche se durante l’operazione è stata rilevata un’ulteriore frattura al calcagno.

A metà luglio la visita
Proprio dovuto a quest’ultima, il recupero potrebbe essere più lento di quanto si sperasse anche se ancora non sono certe le tempistiche per il rientro del pilota spagnolo. Jorge Martin rimarrà ora ricoverato presso la clinica Dexeus di Barcellona fino a giovedì 6 e il 17 dello stesso mese ci sarà un primo controllo dell’evoluzione della caviglia.