25 maggio 2022
Aggiornato 02:00
Calcio

Mediaset: “Mancini-Milan? Ecco cosa c’è di vero”

Continuano a susseguirsi e a rincorrersi le voci secondo cui l’ex allenatore interista potrebbe sedersi sulla panchina rossonera al posto di Montella il prossimo anno

Roberto Mancini, il suo futuro potrebbe essere al Milan?
Roberto Mancini, il suo futuro potrebbe essere al Milan? Foto: ANSA

MILANO - Per due anni hanno fatto grande l’attacco della Sampdoria di Sven Goran Eriksson, trovandosi in campo con eleganza e praticità, da grandi campioni quali erano. Oggi Vincenzo Montella e Roberto Mancini sembrano diventati rivali nella corsa alla panchina del Milan dell’anno prossimo. Sì, perché se fino a qualche settimana fa la posizione dell’attuale tecnico milanista sembrava intoccabile, negli ultimi tempi qualcosa ha iniziato a scricchiolare alimentando le voci di un possibile avvicendamento in estate con Mancini pronto a subentrare al suo vecchio compagno di squadra, sfruttando i suoi ottimi rapporti con Marco Fassone col quale ha ben lavorato ai tempi dell’Inter. Ma quanto esiste di vero nella possibile trattativa fra Roberto Mancini ed il Milan? La risposta ha provato a darla la redazione sportiva di Mediaset che durante i suoi approfondimenti con esperti di mercato ed inviati a Milanello, è giunta ad una conclusione molto semplice: il Milan è contento di Montella e convinto al 100% di proseguire col tecnico napoletano anche la prossima stagione, ascoltandone anzi suggerimenti e consigli per il calciomercato. Mancini è apprezzato da Fassone, ma non rientra, lui come qualsiasi altro allenatore, nei piani milanisti per la stagione 2017-2018 che sarà dunque ancora targata e griffata da Vincenzo Montella, l’uomo a cui il nuovo Milan affida i suoi programmi di rinascita.