20 gennaio 2020
Aggiornato 07:00
Calcio

Petagna: “Tornare al Milan? Non ne so niente”

Il centravanti dell’Atalanta, cresciuto nel vivaio rossonero, risponde così a chi gli chiede di un suo possibile ritorno a Milanello

Andrea Petagna, centravanti dell'Atalanta ed ex milanista
Andrea Petagna, centravanti dell'Atalanta ed ex milanista ANSA

BERGAMO - All’interno dell’intricata vicenda legata alla cessione della società, al Milan c’è anche il tempo per parlare di calciomercato e di amarcord. Il protagonista è Andrea Petagna, centravanti rivelazione dell’altrettanto sorprendente Atalanta di Gasperini che proprio col Milan si gioca l’ingresso in Europa; Petagna, nato e cresciuto nel Milan, da un anno è definitivamente un calciatore dell’Atalanta e in questa stagione, pur non segnando moltissimo, si sta imponendo in serie A, dimostrando ai rossoneri che forse la sua cessione è stata affrettata. Voci e indiscrezioni di mercato, inoltre, parlano di un possibile ritorno di fiamma del Milan nei confronti della punta atalantina che, interpellato a riguardo, risponde così: «Io al Milan sarò sempre grato, se sono un calciatore è grazie a questa società e al signor Galliani a cui devo tantissimo. Interesse del Milan adesso per me? Non ne so niente, ma posso dire che io sono in una grande squadra che è l’Atalanta e qui sto benissimo».