3 aprile 2020
Aggiornato 23:30
Calcio

Hart incorona Donnarumma: “Sembra già un veterano”

Il portiere inglese del Torino, avversario del Milan in campionato, elogia le doti del suo giovane collega rossonero

TORINO - Nella sfida dello stadio Comunale-Grande Torino fra i granata ed il Milan andrà in scena il duello a distanza fra i portieri: da una parte l’ex estremo difensore del Manchester City nonché della nazionale inglese, Joe Hart, dall’altra il fenomeno del momento, quel Gianluigi Donnarumma che a soli 17 anni è già indicato come il successore di Buffon non appena il numero 1 della Juventus e dell’Italia avrà appeso i guanti al chiodo. Proprio Hart, alla prima stagione in Italia, ha parlato del suo giovane dirimpettaio, rispettato ed ammirato anche nel resto d’Europa: «Donnarumma è un ragazzo che stupisce - afferma il portiere britannico - e come lui stupiscono i suoi 17 anni che aggiungono fascino alle sue doti. Col passare del tempo certamente migliorerà ancora, ma ciò che impressiona anche adesso è che sembra un veterano, gioca a 17 anni e pare che abbia già una grande storia alle spalle e questo accade solo ai più grandi». A stupire, peraltro, è come tutti i portieri italiani ed europei chiamati a dare un giudizio su Donnarumma siano entusiasti e concordi nello sciorinare le sue qualità e prevederne un futuro da numero 1 dei numeri 1, senza gelosia o invidia alcuna, segno che il mondo del calcio si trova realmente di fronte ad un atleta che rappresenterà un’era.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal