18 ottobre 2019
Aggiornato 12:30

Eranio: “Il colpo di mercato del Milan sarà Bertolacci”

L’ex centrocampista rossonero punta molto sul ritorno ormai prossimo della mezzala romana

MILANO - Il derby contro l’Inter è alle porte, l’arrivo dei cinesi pure, ma i tifosi del Milan già sognano il calciomercato di gennaio coi tintinnanti soldini provenienti dall’Asia ed un organico pronto ad essere rinforzato per permettere a Vincenzo Montella di puntare realmente e con vigore a quel terzo posto che al momento resta difficile nonostante la posizione in classifica della squadra rossonera e l’ottimo andamento mostrato finora. Prova a fare il punto della situazione in casa Milan anche Stefano Eranio, ex centrocampista rossonero dal 1992 al 1997, che a proposito della sua vecchia squadra afferma: «Il Milan si sta comportando molto bene, ma a gennaio occorrerà intervenire sul mercato perché a Montella qualcosa manca ancora, soprattutto a centrocampo. Penso che il tecnico rossonero chiederà qualche calciatore che già conosce e che a sua volta conosce il gioco dell’allenatore campano. Ma attenzione ad Andrea Bertolacci, dimenticato poiché infortunato da parecchio, ma che potrebbe tornare molto utile a Montella e al suo modo di giocare, un colpo di mercato che non si aspetta nessuno e che sarà invece importante per il Milan della seconda parte di stagione». Bertolacci, pagato moltissimo nell’estate del 2015, negativo nella sua prima annata milanista, sfortunatissimo nella seconda poiché infortunatosi alla prima giornata di campionato contro il Torino e mai più finora rientrato in campo; che Montella riesca a rivitalizzare anche l’ex genoano?