23 febbraio 2024
Aggiornato 20:00
Calcio

Lione: “Se il Milan vuole Grenier deve pagarlo”

Chiara presa di posizione del club francese sul centrocampista che piace ai rossoneri: scartata l’ipotesi del prestito, tanto cara a Galliani

LIONE - Su Clement Grenier, centrocampista del Lione inseguito dal Milan, si espone direttamente la società sette volte campione di Francia, pronta a trattare coi rossoneri la cessione del calciatore ma solamente a titolo definitivo: «Sappiamo che in Italia il nostro centrocampista piace molto, in particolar modo al Milan e al Torino - comunicano dal club transalpino - ma noi non trattiamo il prestito, se Grenier andrà via lo farà alle nostre condizioni e solamente a titolo definitivo». Una posizione autoritaria e limpida quella del Lione, disposto sì a lasciar partire il suo giocatore, ma in cambio di una cifra adeguata (almeno 10 milioni di euro) e non coi soliti prestiti voluti da Galliani e mai trasformati in acquisti a titolo definitivo (vedi Aquilani e Destro, tanto per citare i due più famosi degli ultimi anni). Galliani avvisato, mezzo affondato.