17 ottobre 2019
Aggiornato 22:30
Talento promettente

«Schumi Jr? Troppo giovane per la Formula 1»

La storica manager di Michael Schumacher e oggi di suo figlio Mick, Sabine Kehm, getta acqua sul fuoco dopo la doppia vittoria in Formula 4 del 17enne: «La massima serie per lui è ancora lontana»

ROMA – La Formula resta è al momento una prospettiva lontana per Mick Schumacher. A spegnere gli entusiasmi che aveva suscitato la doppia vittoria del figlio d'arte a Misano in Formula 4, ci pensa la storica manager di Michael Schumacher, Sabine Kehm. Per la portavoce della famiglia del sette volte iridato, il diciassettenne Schumi Junior non è ancora pronto per il passaggio in Formula 3: un campionato di portata internazionale, lo stesso disputato da Max Verstappen prima di passare in F1. «Mick ora è un anno più grande, ha più esperienza ed è diventato mentalmente più forte – ha dichiarato alla rivista tedesca Focus – Di conseguenza pensiamo sia una buona cosa per lui disputare un altro anno in Formula 4. E la F1 è ovviamente qualcosa di lontano per tutti questi ragazzi della F4».

(Fonte: Askanews)