15 ottobre 2019
Aggiornato 01:30

Pierpaolo Marino: “Con Candreva e Witsel sarebbe un Milan da Coppa Uefa”

Il noto dirigente italiano non prevede un roseo futuro per la squadra rossonera neanche con gli eventuali arrivi dei centrocampisti di Lazio e Zenit San Pietroburgo

MILANO - Milan attivissimo sul mercato? Candreva e Witsel obiettivi per tornare grandi? In molti ne parlano, in molti sono convinti che con una campagna acquisti invernale sontuosa, Galliani possa regalare a Sinisa Mihajlovic una squadra competitiva per lottare per le prime posizioni; non così fiducioso è Pierpaolo Marino, esperto di calcio ed ex direttore sportivo di Napoli e Udinese, che ha dichiarato: «Nel Milan noto molta confusione, Mihajlovic è fin troppo bravo a destreggiarsi in questo marasma. Sento parlare di possibili acquisti di Candreva e Witsel, ma non sono secondo me i calciatori che farebbero fare al Milan quel salto di qualità di cui necessita; anche con questi due calciatori, Mihajlovic al massimo si ritroverebbe in Coppa Uefa».