18 ottobre 2019
Aggiornato 05:30

Fognini ai quarti a Rio

Al secondo turno il 27enne di Arma di Taggia, numero 28 Atp e quarta testa di serie, ha regolato per 63 62, in un'ora e dodici minuti di gioco, lo spagnolo Pablo Andujar, numero 50 Atp.

RIO - Con una prova più che convincente Fabio Fognini ha centrato l'ingresso nei quarti di finale del «Rio Open», torneo Atp 500 dotato di 1.414.550 dollari di montepremi in corso sui campi in terra rossa di Rio de Janeiro, in Brasile. Al secondo turno il 27enne di Arma di Taggia, numero 28 Atp e quarta testa di serie, ha regolato per 63 62, in un'ora e dodici minuti di gioco, lo spagnolo Pablo Andujar, numero 50 Atp, che all'esordio aveva eliminato Paolo Lorenzi, giocando probabilmente il suo miglio match della stagione. Per il ligure è stato il terzo successo in altrettante sfide con il 29enne di Cuenca, contro il quale non ha mai perso un set.

NEI QUARTI L'ARGENTINO DELBONIS - Oggi nei quarti Fognini troverà dall'altra parte della rete l'argentino Federico Delbonis, numero 63 Atp: uno pari il bilancio dei precedenti, con il ligure a segno nella finale di Amburgo del 2013, ed il 24enne di Azul vincitore al primo turno delle qualificazioni del Master 1000 di Madrid del 2011.