20 febbraio 2019
Aggiornato 09:00
Basket

L'attività della Fip sbarca su su Sky Sport

La Federbasket ha concluso un accordo con Sky che prevede per il 2015 tre partite live ogni weekend e, da fine marzo, anche uno spazio giornaliero di circa 3 ore, dal lunedì al giovedì, interamente dedicato al mondo del basket.

ROMA - L'attività della Fip sbarca su su Sky Sport. La Federbasket ha concluso un accordo con Sky che prevede per il 2015 tre partite live ogni weekend e, da fine marzo, anche uno spazio giornaliero di circa 3 ore, dal lunedì al giovedì, interamente dedicato al mondo del basket. «La scelta di puntare sul massimo campionato femminile e sui campionati Gold e Silver - scrive la Fip - è dettata dall'esigenza di riportare alla ribalta televisiva storiche piazze come Napoli, Reggio Calabria, Schio, Torino, Trapani, Treviso, Venezia, Verona e molte altre prestigiose realtà che ogni domenica fanno registrare il tutto esaurito nei palazzetti con numeri da Serie A».

L'obiettivo è quello di realizzare un canale televisivo unico in Italia capace di colmare quel deficit di informazione televisiva che da anni sta penalizzando i tifosi. La produzione dei contenuti, sia partite live che rubriche, sarà effettuata interamente dalla FIP, attraverso la società Sportcast produttrice del canale Supertennis. Il coordinamento della redazione è stato affidato a Niccolò Trigari, i contenuti verranno realizzati dall'Ufficio Stampa Fip. Per uanto riguarda la programmazione si parte il 30 gennaio (Scky Sport 3 ore 20.30) con De Longhi Treviso-Proger Chieti di A2 Silver, il 31 gennaio (Sky Sport 2 ore 18) Fila San Martino di Lupari-Acqua&Sapone Umbertide di A1 femminile. Poi l'1 febbraio Angelico Biella-Centrale del latte Brescia di A2 gold (Sky Sport3 ore 12). Dalla fine di marzo la Fip trasmetterà, dal lunedì al giovedì, dalle ore 18.00 alle 21.00 un blocco di programmi e rubriche a tema sul mondo del basket federale e italiano in generale.