28 marzo 2020
Aggiornato 19:30
Calcio | Brasile

Pelé lascia il reparto di terapia intensiva

La 74enne stella brasiliana passa a terapia semi intensiva.

SAN PAOLO - Buone notizie da San Paolo per le condizioni di salute di Pelé. La 74enne stella di calcio brasiliano ha lasciato in mattinata il reparto di terapia intensiva dell'ospedale Albert Einstein dove si trova ricoverato dal 24 novembre scorso per una infezione delle vie urinarie a seguito di un intervento per la rimozione di calcoli del rene. «Il paziente Edson Arantes do Nascimento sta reagendo bene al trattamento antibiotico e senza variazioni mediche» è scritto nell'ultimo bollettino medico divulgato. Secondo i medici Pelé passerà adesso a effettuare solamente terapia semi intensiva.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal