20 ottobre 2020
Aggiornato 13:30
Tennis

Al WTA di Tokyo eliminate Errani e Pennetta

Sul cemento giapponese le due azzurre sono state eliminate al secondo turno rispettivamente dalla russa Kuznetsova e dalla danese Wozniacki. A seguito di questa doppia sconfitta, l'Italia sparisce dal tabellone del torneo

TOKYO - È finita l'avventura di Sara Errani e Flavia Pennetta al torneo Wta di Tokyo. Sul cemento giapponese le due azzurre sono state eliminate al secondo turno rispettivamente dalla russa Kuznetsova e dalla danese Wozniacki. A seguito di questa doppia sconfitta, l'Italia sparisce dal tabellone del torneo: il secondo turno era stato fatale anche a Roberta Vinci, mentre Francesca Schiavone era stata sconfitta all'esordio.

Niente da fare per Sara Errani che, dopo avere usufruito di un bye al primo turno, si è arresa a Svetlana Kuznetsova, numero 28 nel ranking mondiale. La 28enne di San Pietroburgo si è imposta con un doppio 6-4 al termine di un match durato un'ora e 29 minuti.

Secondo turno amaro anche per Flavia Pennetta, che tornava sui campi dopo l'exploit agli Us Open dove aveva raggiunto la semifinale. La brindisina, che al primo turno aveva battuto la slovacca Daniela Hantuchova con un doppio 6-3, non è riuscita a ripetersi contro Caroline Wozniacki: la danese, ex numero uno al mondo, ha vinto nettamente col punteggio di 6-2, 6-3 in un'ora e 27 minuti.