16 novembre 2019
Aggiornato 02:30

Accordo fatto tra Capello e la Russia

Lo annuncia il vicepresidente della Federcalcio russa: mercoledì la firma del contratto

MOSCA - Accordo fatto tra Fabio Capello e la Russia: il vicepresidente della Federazione calcio russa, Nikita Simonyan, ha annunciato che l'ex tecnico della nazionale inglese ha concordato le condizioni contrattuali e sarà presto ufficialmente il ct della Russia. Secondo Simonyan, riporta il sito di Sovetsky Sport, «manca solo la firma», e questa sarà apposta mercoledì prossimo. L'ufficializzazione dell'ingaggio avverrà davanti alla stampa. Secondo i media russi, Capello - che firmerà per due anni, rinnovabili - guadagnerà 10 milioni di euro l'anno, bonus compresi.