17 gennaio 2022
Aggiornato 19:30
Coppa del mondo di sci femminile

Gigante Lienz: sorride la Brignone, è seconda

Dietro l'austriaca Anna Fenninger. Tra le altre azzurre in gara, spicca l'ottavo posto di Sabrina Fanchini che aveva concluso la prima manche in 23esima posizione. Undicesima Irene Curtoni

LIENZ - Lo slalom gigante femminile di Lienz regala un sorriso ai colori azzurri. Federica Brignone, quarta dopo la prima manche, ha conquistato uno splendido secondo posto dietro l'austriaca Anna Fenninger (2'16:08 il tempo della vincitrice, 2'16:28 quello della 21enne sciatrice milanese). Sul podio anche la francese Tessa Worley, terza col tempo di 2'16:47. Quarta la tedesca Viktoria Rebensburg, che era al comando al termine della prima manche. Quinto posto per l'americana Lindsay Vonn, leader della classifica generale di Coppa del mondo.

Tra le altre azzurre in gara, spicca l'ottavo posto di Sabrina Fanchini (2'17:21) che aveva concluso la prima manche in 23esima posizione. Undicesima Irene Curtoni, due posizioni più dietro Denise Karbon. Completano il quadro Lisa Magdalena Agerer (24esima) e Manuela Moelgg (25esima). Per Federica Brignone, argento mondiale lo scorso anno nello slalom gigante di Garmisch-Partenkirchen, si tratta del terzo podio in carriera in Coppa del mondo.