19 gennaio 2020
Aggiornato 09:30
Roma

Stagione finita per Mexes

«Lesione del legamento crociato anteriore» del ginocchio sinistro per il difensore giallorosso

ROMA - Stagione finita per Philippe Mexes. Il difensore della Roma, uscito nel corso della ripresa della gara persa ieri sera allo stadio Olimpico per 2-0 con la Juventus, si è infatti procurato la «lesione del legamento crociato anteriore» del ginocchio sinistro. Il grave infortunio di Mexes, si legge ancora nella nota pubblicata sul sito ufficiale della squadra giallorossa, «necessita di correzione chirurgica, la cui sede e i cui tempi di esecuzione saranno valutati nel corso delle prossime ore». I tempi di recupero dovrebbero essere tra i 3 e i 4 mesi.

ULTIMA PARTITA CON LA ROMA? - La lesione del crociato impedirà al difensore francese di concludere il campionato e di giocare le restanti sette partite (oltre alla doppia semifinale di Coppa Italia contro l'Inter, ndr). Inoltre, Roma-Juventus potrebbe essere stata anche l'ultima apparizione con la maglia giallorossa per Mexes che, in scadenza di contratto a fine stagione, molto probabilmente continuerà la propria carriera tra le file del Milan.