15 novembre 2019
Aggiornato 18:30
Coppa del mondo

Wengen: Kostelic padrone di slalom e classifica

Il croato vince e porta a 215 il vantaggio su Svindal in generale. Settimo posto per l'azzurro Manfred Moelgg, ottavo Cristian Deville

WENGEN - Il croato Ivica Kostelic ha vinto lo slalom maschile di Wengen (in Svizzera), prova valida per la coppa del mondo di sci alpino.
Secondo al termine della prima manche, il leader della classifica generale di coppa del mondo e anche di quella di specialità ha chiuso la seconda con il tempo complessivo di 1'45:28 ed ha preceduto di 0:93 l'austriaco Marcel Hirscher, al comando dopo la prima manche ma che poi nel cuore della seconda ha commesso un errore. Terzo posto a 0:99 poi per il francese Jean-Baptiste Grange, quarto posto a 1:12 per il canadese Michael Janyk, quinto posto a 1:16 pari merito per gli austriaci Benjamin Raich e Mario Matt, settimo posto a 1:42 per l'azzurro Manfred Moelgg, ottavo posto a 1:46 per l'altro azzurro Cristian Deville. Giluano Razzoli ha invece chiuso dodicesimo a 1:67.

Kostelic guida come detto la classifica di coppa del mondo ed è salito ora a quota 726 punti, davanti al norvegese Aksel Lund Svindal (511), finito fuori dai 30 nella prima manche, allo svizzero Silvan Zurbriggen (459), solo ventiduesimo a 2:50, a Raich (434), all'austriaco Michael Walchhofer e allo svizzero Didier Cuche, specialisti della velocità (appaiati a quota 423).