1 aprile 2020
Aggiornato 14:00
Calcio | Brasiliano

Coppa Libertadores: Flamengo-Corinthians 1-0

L'andata degli ottavi risolta su rigore da Adriano. Il San Paolo pareggia, vince Banfield

RIO DE JANEIRO - Un calcio di rigore realizzato da Adriano al 65' ha regalato al Flamengo la vittoria per 1-0 sul Corinthians di Ronaldo e Roberto Carlos nel match di andata degli ottavi di finale di Coppa Libertadores, giocato questa notte al Maracanà di Rio de Janeiro sotto un diluvio torrenziale. Contestato dai tifosi rossoneri per la recente sconfitta contro il Botafogo nella Coppa Rio, l'Imperatore si è presentato sul dischetto dopo il fallo di Moacir su Juan e non ha sbagliato. Il Flamengo ha giocato per altro in dieci uomini dal 38' per l'espulsione di Michael (doppia ammonizione). Il ritorno si giocherà a San Paolo il prossimo 5 maggio.

LE ALTRE PARTITE - Negli altri match dell'andata degli ottavi giocati nella notte, il San Paolo ha pareggiato in dieci uomini (espulso Richarylson al 65') per 0-0 in Perù contro l'Universitario Lima (palo colpito dai brasiliano con Cicinho, in prestito dalla Roma), mentre gli argentini del Banfield hanno vinto sul proprio terreno per 3-1 contro gli altri brasiliani dell'Internacional. Vittoria firmata dai gol di James Rodriguez (44'), Roberto Battion (59') e Sebastian Fernandez (81'). Kleber aveva regalato ai brasiliani il momentaneo pareggio in apertura di secondo tempo (al 51'), ma cinque minuti diopo si è fatto espellere lasciando la sua squadra in dieci uomini. Meno pesante l'espulsione di Julio Barrazza, che all'84' ha riportato in equilibrio il numero degli uomini in campo, ma con il Banfield ormai nettamente avanti.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal