12 dicembre 2019
Aggiornato 21:30

5a tappa a Ignatiev, Scarponi si salva

Garzelli secondo e si porta a 2 secondi dal leader classifica generale

ROMA - Il russo Mikhail Ignatiev (Katusha) ha vinto la quinta e penultima tappa della Tirreno-Adriatico, 134 km con partenza da Montecosaro ed arrivo a Macerata. Dopo 3h18'08 di corsa, Ignatiev ha portato a conclusione un'azione personale ed ha preceduto di 7sec. il gruppetto degli inseguitori, regolato in volata da Stefano Garzelli (Acqua&Sapone), che ha preceduto a sua volta l'australiano campione del mondo Cadel Evans (Bmc). Michele Scarponi (Androni), oggi settimo al traguardo, ha conservato la testa della classifica generale, ma ora ha solo 2sec. di vantaggio su Garzelli.